Concorso INPS: in arrivo il bando per l’assunzione di 1.896 funzionari

È in uscita il bando di concorso dell’INPS che prevede l’assunzione di 1.896 funzionari. Vediamo chi potrà partecipare e quando è prevista l’uscita del bando.

È prevista per novembre l’uscita del bando di concorso indetto dall’INPS per l’assunzione di 1.896 persone.

Ad annunciare l’uscita del bando è stato il Presidente dell’Istituto previdenziale, Pasquale Tridico.

Questo è solo uno dei bandi che l’INPS indirà, infatti entro il 2020 l’Istituto previdenziale metterà a disposizione in tutto circa 5.500 posti.

Ma vediamo nel dettaglio chi potrà partecipare al concorso e quando è prevista l’uscita del bando che consentirà a 1.896 persone di ottenere un nuovo posto di lavoro.

Concorso INPS: in uscita il bando per l’assunzione di 1.896 persone

Non si conoscono ancora precisamente quali siano i requisiti necessari per partecipare al bando di concorso indetto dall’INPS per l’assunzione di 1.8956 persone.

Ciò che è noto è che le nuove assunzioni INPS riguarderanno i profili impiegatizi, in particolar modo quelli di funzionari specializzati, per i quali molto probabilmente sarà richiesta la laurea, ma non si esclude che il bando possa essere rivolto anche a chi è in possesso solo del diploma.

È possibile inoltre che alcuni posti vengano riservati all’assunzione di personale in ambito sanitario e legale: nel dettaglio, l’Istituto previdenziale sembra possa procedere con il reclutamento di circa 40 medici e di 15 avvocati.

Concorso INPS: per quando è prevista l’uscita del bando?

Il bando di concorso dell’INPS che darà l’opportunità a 1.896 persone di ottenere un posto di lavoro, dovrebbe uscire a novembre.

Non si sa ancora quando precisamente uscirà il bando, ma solitamente i bandi di concorso vengono pubblicati o di martedì o di giovedì.

Una volta che il bando sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale i candidati che intendono partecipare al concorso avranno 30 giorni per presentare domanda.

Non ci resta ora che aspettare l’uscita del bando per capire quali saranno precisamente i requisiti necessari per partecipare al concorso e quali prove dovranno sostenere i candidati.(fonte:informazionefiscale.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.